“Gracias mi amor... te quiero mucho”...

questa volta te lo dico in spagnolo.

[non preoccuparti non sono improvvisamente uscito fuori di senno: ho semplicemente utilizzato il traduttore Italiano-Spagnolo]

A prescindere che questo concetto

a furia di ribadirlo

più e più volte in italiano

a volte mi fa sentire come

un pappagallo che

avendo imparato a memoria una frase

la ripete all’infinito

privandola di nuove emozioni,

di un sussulto improvviso

di uno sguardo tra la meraviglia e la sorpresa…

Dirtelo in lingua ispanica

mi è sembrato più musicale

più incisivo…

rinvigorisce quella passione

che con il passare del tempo

tende a sbiadire alquanto…

quasi ad assopirsi.

Sei stata e sei la mia musa

mi hai ispirato

ma anche ammaliato.

Infondendomi fiducia,

credendo in me

anche nei momenti difficili

hai dato una scossa e un senso alla mia vita.

Per me sei una “gitana”

la “mia gitana”

orgogliosa, passionale, incantatrice.

“Grazie mi amor… te quiero mucho”.

Luigi Lavorgna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...