Il senso di questo proverbio è che è meglio chiarire i propri dubbi facendo le domande appropriate, piuttosto che rimanere nel dubbio e rischiare di commettere errori. Questo adagio è un invito a non accumulare lacune, a cominciare da quando si è studenti. Se nel percorso di formazione c’è qualche lacuna, è tutto il percorso ad esserne inficiato. Anche nella vita è la stessa cosa. Viviamo in una società altamente informatizzata che richiede una solida base culturale, pena il dover “pagare dazio”. Non basta – mi rivolgo in particolare ai giovani – essere aggiornati sul nuovo telefonino o su di una nuova App, ma occorre un aggiornamento continuo a largo spettro per non ritrovarsi analfabeti funzionali dalla sera alla mattina.

Luigi Lavorgna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...